MONTENERO DI BISACCIA – Un arresto e due denunce per furto aggravato. È’ l’esito di una serie di controlli condotti dai carabinieri di Montenero che hanno tratto in arresto un uomo di 46 anni confinato in casa agli arresti domiciliari per furto. I militari si sono resi conto delle violazioni commesse dall’uomo, scoperto fuori l’abitazione e per tale motivo tornato in carcere a Larino. Sempre i carabinieri del paese hanno deferito in stato di libertà 2 persone, un trentunenne ed un ventinovenne, entrambi del luogo, accusati di aver rubato cosmetici per 100 euro in un negozio in basso Molise.

Con la denuncia odierna sono ben 32 le persone denunciate per furto e 4 quelle tratte in arresto dai Carabinieri di Montenero di Bisaccia in poco più di un anno. Per dare la dimensione di quanto il fenomeno sia seguito e praticamente contrastato dai militari, i furti o i tentativi denunciati dagli esercenti commerciali del luogo nello stesso periodo sono stati 32, i furti scoperti sono stati ben 25, con una percentuale di risoluzione dei casi di circa l’80 %.