TERMOLI _ In riferimento alle dichiarazioni rilasciate oggi dall’Assessore Gianfranco Vitagliano e dal Candidato del centrodestra Rosario De Matteis interviene Oreste Campopiano Candidato Presidente per la lista Regione Nuova.

Vitagliano e De Matteis, come raramente gli capita, credendo di recare offesa, hanno invece detto una cosa vera. “Campopiano e’ un trasformista !” Se trasformista è colui che si propone di trasformare questo stato di cose e far crollare l’attuale sistema di potere di cui sono interpreti, non cambiando casacca, ma cercando il consenso democratico, bene, allora sono fiero di essere un trasformista. E di essere quello che ha scombussolato i piani segreti del centrodestra in quanto la mia ostinazione non era stata messa in conto.

Quanto poi all’aggettivo “patetico” che il mio nervoso competitore mi ha tributato, devo confessare che mi ha meravigliato non poco , in quanto Rosario De Matteis, che è notoriamente uomo di profonda cultura classica, conosce bene l’etimologia del termine “patetico” (che deriva dal Greco classico “pathos” uguale sofferenza) e quindi farebbe bene ad astenersi dall’ adottare una terminologia che calza perfettamente allo stato della sua campagna elettorale , una “sofferenza” appunto. Vitagliano e De Matteis sanno bene che fra la tanta gente che incontro vi è la voglia di far vincere l’orgoglio ed esprimere un voto libero. E la libertà non è mai patetica.”

Articolo precedenteOreste Campopiano, candidato Presidente Provincia si confessa a myNews. “Ora Basta, vota la libertà” il suo slogan
Articolo successivoLa Storia del calcio larinese in un convegno il 29 aprile

14 Commenti

  1. Se Vitagliano è così rissoso adesso cosa gli succederà a novembre quando si accorgerà che la gente non vorrà più sentir parlare di lui e di quelli come lui? Orca, in politica contano i voti e non le chiacchiere e tu risponderai a questi pseudo linciaggi con i voti ed io e tanti altri saremo con te. Poi a novembre sarà ancora più bello!

  2. Sempre più su.
    Bene Avvocato, molto bene, continua così, occorre alzare sempre più la temperatura con argomenti seri, non ascoltare quelli che dicono che si vota per la Provincia e bisogna parlare di cose che interessano la Provincia. Bisogna trattare argomenti che interessano la gente: sanità, tasse in aumento,ambiente, crisi occupazionale, aziende in crisi,…dimostrando il fallimento di Iorio & C. Vedrai che i voti arriveranno e potrai essere orgoglioso di aver sfidato con coerenza l’attuale gruppo di potere Iorio & C. che hanno distrutto il Molise ma principalmente il Basso Molise.Il ballottaggio è un risultato facilmente raggiungibile, poi si vedrà!

  3. x U. Saracino
    Sono lodevoli tutte le democratiche iniziative ma a volta non basta schierare tredici aspiranti candidati consiglieri provinciali in diciannove collegi e credere nel ballottaggio. AL MASSIMO SI POTRA’ RAGGIUNGERE IL QUORUM PER FAR ENTRARE IN CONSIGLIO PROVINCIALE IL CANDIDATO PRESIDENTE…… comunque auguri sinceri!!!!

  4. Per Mastro Gino. Non credo che Campopiano abbia fatto tutto questo per ottenere un posto da consigliere provinciale di opposizione.
    La sua vittoria sarà mandare Iorio …. pardòn De Matteis al ballottaggio e lì se ne vedranno di belle!

  5. x Tritone
    Forse l’avvocato Annibale non ha fatto tutto questo per un posto da consigliere provinciale di opposizione (da non disprezzare se si vuole rimanere nel giro) ma sicuramente non riuscirà ad andare al ballottaggio. Se ballottaggio ci sarà (solo grazie alle strategie suicide del centro SX) i meriti del nostro Annibale saranno chiari e documentati dai voti che la sua lista riuscirà a prendere ed a togliere al centro DX:

  6. Ballottaggio:
    Il risultato positivo dell’Avvocato è già aver dato la possibilità agli elettori e simpatizzanti del centrodestra che non vogliono votare per Iorio & c., e mandare la corazzata Iorio al ballottaggio. Se poi riesce anche ad ottenere il seggio per la sua lista è un super risultato. Da parte mia un grazie sentito all’Avvocato che ha dimostrato coraggio ad affrontare la battaglia, da solo, a differenza di Remo Di Giandomenico e i suoi fedelissimi (Glave, Cilla,Felice, Pace)che dopo tanti attacchi, alle elezioni del Comune di Termoli, a quelli di Isernia,si è accodato tornando nell’ovile con la coda tra le gambe.

  7. non ti voterò perchè il tuo gioco è quello di far andare De Matteis al ballottaggio per poi venderti per qualche incarico ben retribuito come hai già fatto in passato vendendoti i voti(non tuoi)di “termoli futura”

  8. il
    per tutti quelli che credono sia utile votare per partiti che ormai da decenni,da una parte pensano solo ai loro giochi di potere mandando la regione al collasso e dall’altra, partiti che non vogliono e non riescono ad unirsi per il bene della regione, se per voi è giusto definire questo un voto utile beh, deciderete di votare da una parte l’illegalità e clientelismo e dall’altra dissolutezza e disorganizzazione. Ma da che mondo è mondo cosa c’è di più utile se non poter votare la libertà? L’unico voto utile è votare per quei pochissimi come l’Avvocato che contrastano a proprie spese e con la propria faccia questi continui giochi di potere. Se per voi è più utile votare clientelismo o disorganizzazione piuttosto che la libertà di pensiero, fatelo pure senza però far credere ad altri che il vostro sia il vero voto utile.
    P.S. Per quelli che sono convinti che l’Avvocato abbia venduto i voti di Termoli futura, chiarisco che è stato colui che voi definite “utile votare” a far vendere i suoi voti per non farlo eleggere e per poi non ricandidarlo.

  9. x U. Saracino
    Forse per te se l’avvocato riesce anche ad ottenere un seggio per la sua lista è un super risultato….. per me elettore termolese il super risultato è quello che si ottiene quando la coalizione ( di centro DX o centro SX) alla quale si da il voto riesce a vincere al primo turno o va al ballottaggio.