TERMOLI – Furto nell’abitazione del parroco Don Benito di Termoli e nella chiesa di San Timoteo. Il “colpo” si è verificato nella notte e la scoperta è di oggi da parte del religioso che ha denunciato il caso alla Polizia di Termoli.

Gli agenti del Commissariato hanno avviato indagini. Secondo una prima ricostruzione del furto, alcuni malviventi si sarebbero intrufolati nell’appartamento del prete forzando delle serrature e poi si sarebbero spostati all’interno del luogo sacro rubando i contanti conservati all’interno.