TERMOLI _ La Procura generale di Campobasso presso la Corte d’Appello ha chiesto il rinvio a giudizio del Comandante della Compagnia Carabinieri di Termoli, Fabio Muscatelli, dietro l’ipotesi di reato di falso ideologico. La Procura generale del capoluogo è intervenuta sul caso avvalendosi dei proprio poteri di competenza su tutto il territorio e dopo aver accertato gli estremi per chiedere il processo a carico dell’ufficiale.
Secondo gli inquirenti campobassani, il Comandante avrebbe attestato il falso in riferimento ad una fattura inerente forniture alla Caserma di Termoli.