luiginapolitanoTERMOLI – Aumentata l’imposta regionale sul demanio, al 10 per cento. Lo denuncia Luigi Napolitano, titolare del lido “Il Panfilo” e responsabile dell’associazione “Non Solo Mare” che raggruppa diversi concessionari demaniali.

La Regione Molise l’ha incrementata dal 5 al 10 per cento – ha spiegato Napolitano -. Si tratta di un tributo annuale che viene calcolato sulla base del canone demaniale.

Lo scorso anno era stata aumentata ma poi sospesa ed ora, a sorpresa, questo aumento è stato effettuato. Non ne sapevamo nulla e vorremmo capire chi ha appoggiato questa decisione che non trova concordi buona parte dei concessionari balneari”.