Uno dei generatore di corrente in corso Umberto I a Termoli

TERMOLI – Black-out in centro a Termoli tutta la giornata di ieri. Dalle 7 di ieri mattina a causa di un guasto in tre punti della rete elettrica: tra Corso Umberto I, Corso Fratelli Brigida fino all’altezza di via Sannitica; abitazioni, bar e ristoranti sono state senza energia. I tecnici dell’Enel sono stati al lavoro da subito ma la corrente elettrica è stata ripristina solo  dalle ore 15 di ieri, dopo 8 ore di “stop”, sono arrivati cinque generatori dislocati in diverse vie del centro per garantire il mantenimento di cibi e derrate alimentari conservate in congelatori e frigoriferi in esercizi pubblici e appartamenti.
“Una situazione a dir poco spiacevolespiegano i titolari di un bar della zona -. Nemmeno il tempo di aprire il locale che ci siamo trovati a sorpresa senza corrente con i congelatori pieni di alimenti di tutti i tipi. Così si rischia di buttare tutto“. A seguito di numerose e veementi lamentele, sono giunti i generatori. Il guasto è stato risolto verso le 6 di questa mattina. Secondo un primo riscontro, dei cavi in due centraline sarebbero risultati bruciati.

Generatori di corrente in via Alfano