ISOLE TREMITI_ La manifestazione “ Si al Bridge Emotions Gargano – Tremiti Island” non è stata autorizzata per motivi di ordine pubblico. E’ appena pervenuto un fax dal Comune delle Isole Tremiti che dice: “ la manifestazione non può essere attuabile, in quanto nella stessa data ricorre il concerto di Dalla. Infatti la concomitanza della annunciata manifestazione, con l’evento canoro del prefato artista, cagionerebbe senza ombra di dubbi, serie problematiche di carattere sia logistico, e sopratutto di Ordine Pubblico, data la massiccia annunciata presenza di persone che si recheranno in queste Isole per l’evento. Per quanto sopra, nel comunicare la indisponibilità al nulla osta per la manifestazione, al momento, si ravvisa l’opportunità di rinviare la stessa a data da stabilire previo accordi con questa Amministrazione.”

 

Ritengo che non è stato concesso il nulla osta per una manifestazione pacifica, in orari differenti dal concerto, che era stata pensata come una riunione di cittadini che credono nelle nuove idee, cittadini che vogliono partecipare alle decisioni di sviluppo del loro territorio. La manifestazione era una semplice passeggia, un’occasione per riunire tutti quei simpatizzanti che credono nel ripristino del collegamento ligneo esistito nel periodo borbonico, che collegava tra di loro le 3 isole San Nicola, Cretaccio e San Domino .

Era una manifestazione a costo zero, che serviva per mostrare al mondo politico che parteciperà al concerto di Lucio Dalla che noi esistiamo e siamo in tanti.Era un occasione per mostrare alla popolazione tremitese il nuovo progetto del Bridge Emotions Gargano, rivisto e riprogettato proprio come richiesto dagli isolani. Il nuovo progetto infatti, prevede la realizzazione di una piazza centrale scoperta polifunzionale, in prossimità del Cretaccio, di circa 700 mq con una pavimentazione in vetro, che sarà destinata a varie attività ricreative, tra cui concerti di musica classica.

In sintesi il bridge è stato reso meno impattante, arricchito di nuove funzionalità con l’obbiettivo di creare un’ attrazione unica, nuova, esclusiva ed ecocompatibile. Presto verrà divulgato un video affascinate, realizzato con sofisticate tecnologie, per visitarlo virtualmente e provare le emozioni del Gargano.

1 commento

  1. Si al Ponte
    Non vogliomo più essere sottomessi ai caronte delle isole, vogliamo andare su San Nicola quanto ci pare e non a orari.