ISERNIA – Bilancio negativo per la selezione della società del tennistavolo Isernia che ha preso parte ai campionati italiani giovanili a Terni. Tutti gli elementi della spedizione pentra, infatti, non sono riusciti a oltrepassare il girone di qualificazione a causa anche di un sorteggio decisamente contrario che ha posto i giovani atleti molisani sin dall’inizio con le teste di serie della competizione. Una parentesi non positiva che, comunque, non incide sul proseguo degli allenamenti in casa Isernia.

Lo staff tecnico e dirigenziale, infatti, ha già programmato una massiccia campagna promozionale in tutto il territorio della provincia pentra per meglio valutare il livello tecnico-tattico delle giovani generazioni di pongisti.