L’Idv Montenero
MONTENERO DI BISACCIA _ Il circolo Idv di Montenero di Bisaccia commenta uno spiacevole episodio riferito alla richiesta di poter allestire un gazebo per la raccolta firme contro la legge porcellum e per l’abolizione delle province nell’ambito della manifestazione del 21 p.v. A montenero per la festa di s. Matteo apostolo. Un’autorizzazione negata dal sindaco travaglini che ha addotto delle motivazioni ritenute banali per il suo diniego.

“Siamo consapevoli del fatto che i festeggiamenti implichino una serie di stravolgimenti e problematiche per quel che riguarda la circolazione – dichiara la presidente di circolo simona contucci – ma non ci spieghiamo come mai , durante la nostra campagna referendaria , sia stato possibile presidiare le piazze di numerosi comuni in occasione di sagre e manifestazioni con palchi, bancarelle e concerti, mentre, a montenero, sembra non si riesca quasi mai a trovare soluzioni possibili per le nostre richieste” .