TERMOLI _ I consiglieri regionali di minoranaza Massimo Romano, Michele Petraroia, Antonio Pardo D’Alete, Danilo Leva, Francesco Totaro, Nicandro Ottaviano e Michelangelo Bonomolo hanno trasferito alla Presidenza del Consiglio un ordine del giorno per richiedere che, nella predisposizione dei lavori del Consiglio regionale, vengano calendarizzati e dunque iscritti all’ordine del giorno, con priorità, eventualmente in più sedute successive, alcuni importanti argomenti.

“Apprendo dai giornali – afferma Massimo romano, presidente di Costruire democrazia – la decisione del presidente Picciano di convocare il Consiglio solo quando necessario. Reputo sia giusto evitare sedute inutili ma credo che ci siano, al contrario, priorità assolutamente impellenti quali quelle che abbiamo individuato nel documento e che perciò mi auguro, vengano immediatamente iscritte all’odg”.