TERMOLI – Rinviata per l’imminente trasferimento del giudice di Larino Aldo Aceto l’udienza preliminare prevista per ieri pomeriggio in Tribunale a Larino sulla maxi operazione “Open Gates” del Noe che ha portato in carcere a dicembre del 2010 il Presidente del Nucleo industriale Valle Biferno Antonio Del Torto per un traffico illecito di rifiuti provenienti da fuori regione nel depuratore Coniv di Montenero di Bisaccia.

Il magistrato sarà trasferito alla Corte di Cassazione  tra qualche giorno e, per tale motivo, ieri era  presente nel palazzo di giustizia a Larino per le ultime formalità ed incombenze prima del trasferimento a Roma. Di conseguenza le udienze preliminari di ieri “Open Gates” ed anche quella riferita al porto turistico di Campomarino sono state rinviate. La prima a metà aprile e la seconda al 28 marzo.