TERMOLI _ Lungomare Nord: sempre più pericoloso. L’intrico di rotonde con l’aumento del traffico durante la stagione estiva ha creato non pochi disagi agli automobilisti. A peggiorare la situazione, le rotatorie con i segnali stradali coperti dopo essere stati attivati e qualche tempo dopo annullati. Sgradevoli anche gli sbarramenti installati tra una rotatoria e l’altra. Molti gli automobilisti disorientati una volta giunti all’ingresso nord che avrebbe dovuto essere il «biglietto da visita» di Termoli. Attualmente uno dei principali punti di arrivo in città è una pista «go kart» tra l’altro anche abbandonata a se stessa. Dunque in attesa del progetto di riqualifizione della zona che prevede «in primis» l’abbattimento del viadotto «Foce dell’Angelo» slittato di qualche tempo, le polemiche non accennano ad affievolirsi soprattutto in quest’ultimo periodo con l’arrivo dei villeggianti il fine settimana. Il transito degli automobilisti nel bel mezzo delle aree di sosta ha reso più pericoloso anche lo spostamento delle famiglie verso la spiaggia.

5 Commenti

  1. un altra estate se ne và…
    Un bel biglietto da visita. Ma è mai possibile che questa amministrazione non riesce a risolvere questo problema!

  2. Se si gira il biglietto da visita…chi viene da sud incontra la rotatoria di pietre che da tre anni fa bella mostra, opera unica nel mondo escluso alcune zone dell’Iraq o dell’Afganistan.

  3. abbasc a marin
    se utilizzano un asfalto adibito a parcheggio, invece di uno ad alto scorrimento è normale che la strada cede!!!
    Ho una domanda, ed ovviamente, mi piacerebbe avere una risposta:
    quali sono i criteri di base per ottenere una bandiera blu???

  4. parcheggio-parcheggio-parcheggio…..
    C’era una volta una strada tra la Torre Saracena e l’albergo Modena…..
    Non è possibile per i residenti della zona e per i passanti percorrere, più volte al giorno, quel tratto di strada attraverso un parcheggio. Altissima è la possibilità che si verifichino incidenti automobilistici e non. E’ un manicomio. E’ vergognoso.

  5. Pericolosissimo, vedrete che appena ci sarà la prima tragedia (e state tranquilli che ci sarà di sicuro, magari che coinvolgerà qualche parente di qualche politico, ricordate l’incidente del figlio del ns. sindaco in via del Mare e l’installazione di una rotatoria provvisoria il mattino dopo?) si decideranno a prendere dei provvedimenti seri.

Comments are closed.