CAMPOBASSO _ Oltre al fascino naturale che esercita su tutti gli appassionati di fondo, la Tappino-Altilia spesso combina anche manifestazioni di rilievo. Lo scorso anno è stata sede del campionato italiano masters di mezzamaratona. Quest’anno ha costituito l’occasione per assegnare i titoli regionali societari ed individuali della stessa disciplina. A livello societario, si è imposta la Nuova Atletica Isernia, i cui 51 atleti giunti al traguardo hanno totalizzato 27495 punti, consentendole di precedere l’AVIS Campobasso (43 atleti e 18061 punti) nonché l’Atletica Venafro (quinta assoluta ma terza in regione con 34 atleti e 16774 punti).

Nelle prime dieci posizioni assolute anche i Runners Termoli (settimi ma quarti regionali con 30 arrivati e 15521 punti), l’AMA Campobasso (ottava assoluta e quinta regionale con 47 atleti e 14736 punti) e la Polisportiva Molise (decima assoluta e sesta regionale con 18 atleti e 8320 punti).

A livello individuale, i titoli sono andati a: MM35 MARIANO PERRELLA PODISTICA CASTELLINO, MM40 MASSIMILIANO MAZZUTO NUOVA ATLETICA ISERNIA, MM45 MARCIANO PILLA ATLETICA VENAFRO, MM50 ANTONIO GRANO NUOVA ATLETICA ISERNIA, MM55 ELIO COLETTA POLISPORTIVA MOLISE, MM60 AGOSTINO CIPOLLA NUOVA ATLETICA ISERNIA, MM65 ROCCO CATOLINO RUNNERS TERMOLI, MM70 LEONARDO MANNA AMA CAMPOBASSO, TM ENZO LETIZIA ATLETICA VENAFRO, MF35 ANNA BORNASCHELLA ATLETICA VENAFRO, MF40 ANNARITA SCIOLI NUOVA ATLETICA ISERNIA, MF45 KAMELIA IANEVA AMA CAMPOBASSO, MF50 CONSUELA DI TOMMASO AVIS CAMPOBASSO, TF DI ARIANNA PARDO NUOVA ATLETICA ISERNIA.