La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Rubriche di myVoice , Arte e Cultura, Salute e Scienze, Tecnologia e internet, Viaggi

Studenti termolesi sconcertati dalla nuova Circolare del Ministero. "Dobbiamo indicare la nostra razza e l'etnia. Ma non siamo animali" Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Paola Cavallari   
Martedì 20 Gennaio 2009 11:54
altTERMOLI _ Nei giorni scorsi il Ministero della Pubblica Istruzione ha distribuito presso le scuole italiane, incluse quelle di Termoli, un documento riguardante la raccolta dei dati degli alunni in base alla nuova normativa della privacy (D.Lgs. 30/6/2003 n° 196). Tra i vari caratteri in base ai quali dovranno essere classificati gli studenti figurano le “origini razziali ed etniche”, come è specificato a pagina 4 del documento.
Tale tipologia di dati è specificata di nuovo leggendo più avanti nella stessa pagina: tra i tipi di dati trattati, infatti, come “origine” si richiede di indicare sia quella “razziale” sia quella “etnica”. Lo sconcerto degli insegnanti e degli stessi studenti che a Termoli si sono visti recapitare tale documento è stato tangibile.
 
Chiudete le fabbriche inquinanti e salvate gli ospedali Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Luigi Lucchese   
Lunedì 19 Gennaio 2009 18:16
Luigi Lucchese
LARINO _ “Siamo molto preoccupati per la situazione di precarieta' in cui versa l’ospedale Vietri di Larino”. Lo ha dichiarato il Presidente dell’Associazione “Ambiente Basso Molise”, Luigi Lucchese, che ha espresso la preoccupazione dell’associazione, per le ultime notizie che parlano di soppressione e chiusura di diversi reparti nel presidio ospedaliero di Larino.

“La Costituzione italiana afferma che la tutela della salute è un dovere inderogabile dello Stato – ha continuato il Presidente di Ambiente Basso Molise – e non si migliora la qualità del servizio dovuto alla popolazione, attraverso l’annullamento delle prestazioni sanitarie che lo Stato – e in questo caso specifico la Regione Molise – deve garantire per legge, come da sempre ha fatto a Larino, dove esistono reparti di indiscussa eccellenza, che oggi rischiano addirittura di chiudere”.
 
Perchè Lascio Rifondazione Comunista Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Sara Ferri   
Lunedì 19 Gennaio 2009 13:13

Sara Ferri

ISERNIA _ A fine Luglio al congresso di Chianciano c’ero anch’io. Purtroppo c’ero anch’io, insieme agli altri delegati. Uno per uno, in ordine alfabetico siamo stati invitati a salire sul palco e a dichiarare, con voto palese,  il nostro progetto per il futuro del partito.
Schedati e delusi abbiamo assistito alla morte del partito, del nostro partito. Quel partito che in questi anni, grazie alla sua capacità di innovazione, ha fatto nascere la sinistra europea, ha cambiato la cultura in Italia, ha reso tangibili e reali le necessità dei più deboli.
 Oggi, a distanza di mesi, la delusione è ancora più forte di fronte  alle scelte assolutamente rispettabili, per me non condivisibili, di ricerca di una forte identità, di ritorno al passato e di negazione e cancellazione di tutto ciò che è stata  la Rifondazione di Fausto Bertinotti.

 
Elezioni politiche Campobasso: il candidato a Sindaco Massimo Romano risponde ad Aldo Giglio Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Lunedì 19 Gennaio 2009 00:00
CAMPOBASSO _ Caro Aldo Giglio,
innanzitutto ti ringrazio per le attestazioni di stima che mi rivolgi. Come ho già scritto, rispetto ma non condivido affatto che si voglia ridurre il dibattito sulle prossime elezioni di Campobasso ad una disputa genetica o anagrafica dei candidati, perché distoglie l’attenzione dai gravissimi problemi amministrativi e fiscali (v. l’Espresso di questa settimana) del capoluogo di Regione, come di ogni altra municipalità, chiamate alla sfida enorme e sconosciuta del federalismo fiscale, come brillantemente ha chiarito, da ultimo, il Presidente della Confcommercio Paolo Spina. Mi permetto, perciò, di rivolgerti un invito e una sollecitazione.
Non sarebbe più costruttivo, più coerente e più importante stare sul merito dei problemi e delle questioni che vengono via via sollevate? Ritengo proprio di sì, e credo che se ogni candidato e ogni forza politica si attenesse ad un confronto leale sui programmi farebbe un’opera buona per sé e per Campobasso, che ha bisogno di idee chiare e di scelte definite e nette.
 
Termoli-San Giacomo degli Schiavoni: strada pericolosa, incidenti quasi quotidiani. L'ultimo all'alba di ieri Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Domenica 18 Gennaio 2009 23:57

TERMOLI _ Sempre più pericolosa la strada di collegamento tra Termoli e San Giacomo degli Schiavoni. A cadenza ormai quasi quotidiana accadono incidenti stradali spesso effettuati dal singolo autista a causa della perdita di controllo del veicolo durante il transito di un curvone poco dopo la fornace.
L'ultimo episodio all'alba di ieri mattina. Il giovane al volante di una utilitaria ha sbandato con molta probabilità a causa delll'alta velocità "volando" letteralmente nella scarpata adiacente.

 
Raccolta differenziata porta a porta: un cittadino scrive a MyTermoli e racconta la sua disavventura. "Il contratto di fornitura dei bidoni è in realtà un contratto di comodato d'uso" Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Angelo N.   
Sabato 17 Gennaio 2009 12:12

TERMOLI _ Sulla raccolta differenziata porta a porta sono pervenute alla redazione, attraverso la rubrica "MyVoice"altri racconti di cittadini che hanno illustrato la loro "odissea" con il nuovo servizio di igiene urbana.

Quella di oggi è l'esperienza di un cittadino alle prese con la fornitura dei bidoni e la documentazione rilasciata dalla società.

Vorrei raccontare, in merito alla tanto annunciata attivazione del servizio di raccolta dei rifiuti domestici secondo la modalità cd. “porta a porta”, a beneficio di chiunque possa averne interesse, un episodio a me recentemente accaduto. Lo scorso 14 gennaio, al rientro presso la

 mia abitazione, ho notato che nell’atrio del condominio erano stati depositati n. 4 contenitori in plastica per la raccolta di varie

 
"Art box", la mostra evento dell'estate 2008, abbandonata da mesi e mesi all'incuria in un angolo di Piazza Giovanni Paolo II Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Martedì 13 Gennaio 2009 10:29

TERMOLI _ L'evento artistico dell'estate 2008 presentato all'interno del "Festival delle Nuvole" per il quale l'Amministrazione comunale ha stanziato i fondi più cospicui tra tutte le manifestazioni in programma, la "performance" che avrebbe dovuto approdare in Croazia e tornare a Termoli arricchita di novità, la rassegna più pubblicizzata dall'Amministrazione che ha messo in campo una sorta di "bombardamento" mediatico con un conto alla rovesca fatto di comunicati stampa a catena, denominata "Art box" giace da mesi e mesi abbandonata a se stessa ed all'incuria in un angolo ombroso di Piazza Giovanni Paolo II.

 
Termoli...la città dei bidoni. Sono 28 i contenitori affilati in via America dove lo "spettacolo" non ha incontrato troppi consensi Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Lunedì 12 Gennaio 2009 19:19
TERMOLI _ Ventotto bidoni (14 in ogni lato della strada) affilati uno vicino all'altro fanno bella vista in via America a Termoli tanto da suscitare non solo curiosità ma anche commenti dai più variopinti ai più piccati.

Lo "spettacolo" considerato dagli abitanti della zona "indecente" non sembra sia piaciuto troppo agli abitanti del circondario che definiscono Termoli: "la città dei bidoni".

I contenitori sono stati consegnati in quanto tra qualche giorno prende il via la raccolta differenziata porta a porta in zona così come annunciato oggi pomeriggio dall'Amministrazione nel corso dell'incontro in Municipio con i residenti della zona centro ed ovest di Termoli.

 
Programma di valorizzazione del patrimonio artistico per il Comune di Guglionesi Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Il gruppo Gnc   
Domenica 04 Gennaio 2009 19:33

GUGLIONESI _ Il Gruppo Guglionesi Nel Cuore intende contribuire ad accrescere la partecipazione dei concittadini alla vita amministrativa con comunicati su quanto, man mano, l’Amministrazione mette in campo e realizza. Non è questo, comunque, il primo comunicato, essendoci stato qualche altro precedentemente. Oggi vogliamo occuparci della delibera della Giunta Comunale n. 154 del 22.12.2008 che ha per oggetto “Accordo di programma tra la Regione Molise e i Comuni interessati al patrimonio artistico, storico e culturale del Molise”.

Alla delibera si è arrivati dopo che si è preso atto, dopo l’insediamento, che Guglionesi non faceva parte dell’elenco di oltre venti Comuni molisani che avevano sottoscritto l’accordo di programma con la Regione Molise sulla cultura. Con un lavoro intenso e proficuo, in particolare da parte dell’Assessore alla cultura Avv. Giuseppe D’Urbano e del dott. Pasty Di Falco, e con il coinvolgimento anche della Parrocchia, delle Istituzioni scolastiche e di cittadini particolarmente attivi nel settore, si è conclusa la redazione del progetto che doveva essere allegato alla delibera di adesione all’accordo di programma.

 
Tasse, cartelle esattoriali "pazze", raffica di errori e veleni....puntalmente a fine anno a Termoli Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Orazio Maltese   
Venerdì 02 Gennaio 2009 17:21

TERMOLI _ Come ogni anno, il 31 dicembre, l’ultimo giorno utile per le notifiche degli atti per la riscossione delle tasse automobilistiche, arrivano le ormai famose raccomandate di mancato pagamento, tanto per chi non ha potuto degustare il cenone di fine anno per mancanza di soldi. Ormai la storia si ripete ogni anno presso lo sportello esattoriale di Termoli.

Sono tantissime le persone avvilite dal mattino presto in coda da ore per spiegare all’unico impiegato addetto, l’anomala aberrante situazione che si ripete ogni anno per errori commessi dall’istituto stesso. Si entra, oltre al paradosso, anche nel ridicolo se si pensa che molte persone ricevono ogni anno da oltre cinque anni, la stessa tassa da pagare per un veicolo regolarmente venduto nel 2000.

La prassi è sempre la stessa ogni anno, bisogna riempire il modulo di autotutela, allegare in copia il libretto del veicolo, dimostrare la vendita dello stesso, copia di un documento e consegnarlo allo sportello. Ora sono molti i punti che vorrei chiarire;

 


Pagina 152 di 152
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Arte e Cultura

Giovedì, 16 Novembre 2017

Campionati del Mondo Show Dance, in Germania ci sarà anche il Molise

CAMPOBASSO - Ci sarà anche il Molise a rappresentare l’Italia ai prossimi Campionati del Mondo di Show Dance organizzati in ...

Altri Articoli: Arte e Cultura

Viaggi

Domenica, 24 Agosto 2014

Percorso tra Storia, Ulivi e Paesaggi

SPECCHIA - In questo mese di Agosto nasce la voglia e la passione per intraprendere un viaggio più che affascinante ...

Altri Articoli: Viaggi

Salute e Scienze

Giovedì, 16 Novembre 2017

Presentata oggi “La gara che vorrei”, una Raccomandazione civica promossa da Cittadinanzattiva

ROMA - È stata presentata oggi da Cittadinanzattiva, attraverso le sue reti del Tribunale per i diritti del malato e ...

Altri Articoli: Salute e Scienze

myVoice

Lunedì, 25 Settembre 2017

Tunnel, lettera aperta al Sindaco Sbrocca: Lei come Aristotele...

TERMOLI - Chiarissimo Sindaco Sbrocca, nella Sua intervista al TGR Molise – 20 u.s. – in ordine alla questione referendum ...

Altri Articoli: MyVoice